Da più di 50 anni numero uno nella carpenteria metallica in Alto Adige

Inoxferdi viene fondata a Bolzano nel 1939 da Guido Ghittorelli. A quell'epoca l'azienda era soltanto una piccola bottega di fabbro, in via Rosmini a Bolzano, specializzata nella realizzazione di serramenti, ringhiere, inferriate e lavorazioni in ferro battuto. Un luogo ricco d'un fascino d'altri tempi e con tanta strada davanti ancora da percorrere.

Subito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, in un'Italia tutta da ricostruire, entra in azienda Paride, il figlio di Guido. Paride consegue il diploma di fabbro nel 1957 e nello stesso anno l'azienda cambia sede, trasferendosi in via Druso, dove si trova ancora oggi.

Da allora l'azienda è rimasta nelle mani della nostra famiglia, crescendo e adeguandosi sempre alle necessità del mercato. Nel 1970 abbiamo allargato il nostro raggio d'azione e ci siamo specializzati nella costruzione di serbatoi per il gasolio, come quello del deposito Shell di Bolzano, e di filtri per piscine, ad esempio quelli di uno dei luoghi più amati dai bolzanini: il Lido Comunale.

Otto anni dopo Ferdinando, figlio di Paride, rileva l'azienda. Sarà lui che, negli anni '90 tornerà ad occuparsi principalmente di carpenteria metallica. Questo significa che siamo specializzati nella costruzione di ringhiere, balconi, cancelli e soprattutto piccole strutture portanti, che oggi rappresentano il fiore all'occhiello della nostra attività.

A partire dal 2001 Ferdinando lascia ancora una volta il testimone a un membro della famiglia, Ivano, che già da vent'anni fa parte della vita della ditta. Siccome i cambiamenti fanno parte della nostra storia e del nostro DNA, oggi abbiamo scelto di affrontare il mercato con un nuovo marchio: Ghima.

Ghima è l'unione delle iniziali dei due attuali proprietari, Ghittorelli e Masera. Un modo per sottolineare l'unione di due anime imprenditoriali che ci rende forti, forti come l'acciaio che in questi anni abbiamo imparato a lavorare e a trasformare.

Tutto quello che abbiamo costruito è frutto della nostra voglia e della nostra intuizione, ma non avremo mai potuto realizzarlo senza i nostri collaboratori. Oggi sono con noi 14 dipendenti (12 operai altamente specializzati, un disegnatore Teka e un ispettore di saldatura), a cui si aggiungono 2 soci (con mansioni di direttore tecnico e segreteria) che contribuiscono alla crescita dell'azienda, giorno dopo giorno.

1
2
3
4
5
6

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Cliccando sul bottone sopra dichiara di accettare la Privacy

Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di "terze parti". Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.